PERSONAL TRAINER

/PERSONAL TRAINER
PERSONAL TRAINER2018-11-27T17:04:10+00:00

La figura professionale del personal trainer riveste da ormai diversi anni un ruolo decisamente importante all’interno del contesto sportivo della palestra.
A differenza di quanto si possa pensare, il personal trainer non viene riconosciuto a livello nazionale come professione ma unicamente a livello regionale, non figurando sui canonici albi che enumerano figure professionali d’ogni entità.
Il professionista di questo settore deve dimostrare di aver appreso, a seguito dei corsi che diverse federazioni mettono a disposizione per il conseguimento di questo titolo, le nozioni complete (o per lo meno utili per l’attività)  in toto del corpo umano, strumentali per la gestione didattica del cliente nell’esecuzione degli esercizi proposti.

Il compito di suddetta figura dunque, oltre alla fiducia che questi deve sapere infondere al praticante, verte sul processo di guida del cliente verso uno stato fisico e mentale ottimale per le sue condizioni organiche, nonché sull’accompagnamento psicologico durante le sedute, fattore che molti professionisti mettono in secondo piano focalizzandosi sul risultato prettamente estetico.
Il fitness coach, altro nome per indicare il personal trainer (come suggerisce il nome stesso), lavora preferibilmente con un cliente solo (personal per l’appunto), unicamente dopo aver valutato nelle prima seduta conoscitiva le condizioni di partenza del soggetto ed aver effettuato una prima anamnesi dello stesso, al fine di prevenire l’insorgenza di dolori e traumi cronici e non, per la stesura di un corretto piano d’allenamento che rispecchi obbiettivi e interessi del cliente.
Il supporto che il personal deve essere in grado di offrire al cliente durante le sedute, deve tenere conto anche degli aspetti emotivi inabissati nel carattere di questi, i quali, il più delle volte, rischiano di trasformarsi in convinzioni limitanti, grossi ostacoli per la corretta riuscita della seduta allenante. Diviene così estremamente importante essere grandi ascoltatori oltre che ottimi confidenti per instaurare nel cliente la giusta fiducia e per far inconsciamente preferire la propria figura professionale, rispetto a quella di un altro personal (ovviamente il discorso può essere esteso a tutte le figure professionali che lavorino a diretto contatto con il cliente).

Nella stragrande maggioranza dei casi, gli utenti che decidono di conseguire il diploma rilasciato dalle federazioni deputate alla tenuta dei corsi da personal trainer, provengono da atenei di Scienze Motorie, Bioscienze e Biologia, anche se molte persone estranee al settore decidono di dedicarsi a questa nuova attività annoverata tra le “professioni del futuro”. Le principali federazioni che rilasciano il diploma, dopo l’apposito corso da frequentare ed i successivi test, scritto, orale e pratico, sono la “FIF” (Federazione Italiana Fitness), la “ISSA”, la “NSCA”, la “ELAV”, la “NON SOLO FITNESS”, la “CSEN”(Centro Sportivo Educativo Nazionale) ed infine la “FIPE”(Federazione Italiana Pesistica).

vedi tutti gli eventi per Personal Trainer