BOOTY BARRE

//BOOTY BARRE

BOOTY BARRE

Le nuove tendenze fitness, negli ultimi tempi, hanno chiaramente messo in luce altrettante nuove discipline altamente divertenti e benefiche.

 

Oggi ci si accingerà a parlare della novità, la “Booty Barre”. L’ideatrice di questa nuova pratica è Tracey Mallet, personal trainer hollywoodiana affermata, la quale, abbinando una sbarra da danza ai movimenti dello Yoga, danza classica e Pilates, è riuscita ad ideare una caratteristica, nonché spettacolare, disciplina.

 

 

 

Il concetto generale risiede nell’approntarsi a seguire una lezione in palestra (o a casa) della durata di un’ora, con i canonici 10 minuti di stretching nel warm up, esercizi di pilates per allungamento muscoli, fase centrale caratterizzata da posizioni di danza classica a tempo di musica, alternati a posizioni di yoga ed infine una fase di defaticamento.

 

La “Booty Barre”, oltre a tonificare e rassodare glutei e addominale, migliorare la respirazione ed implementa il lavoro cardio, migliora la coordinazione, l’attivazione muscolare, la connessione neuromuscolare tra mente e corpo ed incrementa il metabolismo e la massa magra. Secondariamente a quanto detto, questa disciplina apporta un miglioramento della postura dettato da un’altissima fluidità dei movimenti che contraddistinguono la materia fornendo, per ultimo, un’amplificazione della propriocezione, rendendo il tutto particolarmente divertente, dinamico, rilassante ma soprattutto efficace.

 

2018-12-21T17:48:57+00:00Approfondimento|